Salta al contenuto principale
Hunter torna mentre l’Inghilterra cambia tanto per il test con l’Italia

Hunter torna mentre l’Inghilterra cambia tanto per il test con l’Italia

Sarah Hunter

Il capitano Sarah Hunter farà il suo tanto atteso ritorno in nazionale questo fine settimana dopo essere stata nominata nella formazione titolare dell’Inghilterra per affrontare l’Italia nel Sei Nazioni femminile.

Hunter torna al numero 8 per la sua prima presenza in 13 mesi – e il suo 124esimo cap assoluto – dopo un lungo stop per infortunio che le ha anche visto saltare la vittoria per 52-10 dello scorso fine settimana sulla Scozia. Il suo ritorno è uno dei numerosi cambi apportati da Simon Middleton alla squadra che ha iniziato a Castle Park nel fine settimana di apertura del campionato, con Alex Matthews e Vicky Fleetwood in arrivo. Il trio degli Harlequins Vickii Cornborough, Amy Cokayne e Shaunagh Brown costituiscono la prima linea, mentre Zoe Aldcroft e Cath O’Donnell formano la seconda.

Helena Rowland e Megan Jones sono la combinazione iniziale di 10-12, mentre Leanne Riley continua a mediano di mischia e il vice-capitano Emily Scarratt mantiene il suo posto a seconda centro. Anche Ellie Kildunne e Abby Dow tornano al XV titolare per la trasferta allo Stadio Sergio Lanfranchi e Jess Breach si sposta sulla fascia destra dopo aver giocato a sinistra lo scorso fine settimana. Il pilone Hannah Botterman potrebbe fare la sua prima apparizione in Inghilterra della stagione a Parma, mentre Zoe Harrison è anche tra le sostitute.

L’allenatore Simon Middleton ha dichiarato: “Sono rimasto molto soddisfatto degli aspetti della nostra partita contro la Scozia e ho pensato che siamo stati eccezionali per la maggior parte del primo tempo. La parte frustrante è stata che ci siamo messi in una posizione in cui volevamo essere nel gioco ma poi non abbiamo dato il via. La capacità di sostenere un alto livello di prestazioni per la maggior parte se non per tutta la partita è la cosa su cui stiamo lavorando in allenamento, quindi mettere in scena grandi 40 minuti e poi non ripetersi nel secondo tempo non è stato quello che abbiamo ricercato. Abbiamo avuto una buona settimana di allenamento e abbiamo cercato di affrontare le questioni disciplinari come il numero delle penalità. In passato ci siamo vantati della nostra disciplina, ma in difesa stiamo cercando di giocare più al limite e non puoi farlo senza camminare su una linea sottile, dobbiamo assicurarci di essere dalla parte giusta”.

“Questa partita in Italia ci dà anche l’opportunità di guardare ad altre combinazioni e abbiamo deciso di cambiare la rosa. Siamo felicissimi di riavere Sarah Hunter in squadra. Ama giocare per il suo Paese e ha lavorato così duramente per tornare in campo. Questa settimana cercheremo di mantenere i nostri livelli di prestazione per tutta la partita, l’obiettivo è di finire il più forte possibile. La scorsa settimana le ragazze in panchina ci hanno dato una spinta e ci hanno permesso di riprendere lo slancio, ma vogliamo essere in prima linea quando arrivano per consentire loro di concentrarsi sull’alzare l’asticella invece che sul salvare una situazione. Le partite più importanti vengono generalmente decise nelle ultime fasi, quindi è probabile che la profondità della squadra e l’impatto dei finalisti siano il fattore decisivo. Questo è il loro ruolo, portare a termine il lavoro con stile ed è quello che ci aspetteremo di vedere sabato. L’ultima volta che abbiamo suonato in Italia e nello stesso luogo è culminata in una grande serata per noi, quindi è ovvio che non vediamo l’ora di tornare”.

L’Inghilterra che sfiderà l’Italia

15. Ellie Kildunne (Wasps FC Ladies, 12 caps)
14. Jess Breach (Harlequins Women, 16 caps)
13. Emily Scarratt (VC; Loughborough Lightning, 93 caps)
12. Megan Jones (Wasps FC Ladies, 11 caps)
11. Abby Dow (Wasps FC Ladies, 15 caps)
10. Helena Rowland (Loughborough Lightning, 4 caps)
9. Leanne Riley (Harlequins Women, 41 caps)
1. Vickii Cornborough (Harlequins Women 57 caps)
2. Amy Cokayne (Harlequins Women, 54 caps)
3. Shaunagh Brown (Harlequins Women, 21 caps)
4. Zoe Aldcroft (Gloucester-Hartpury Women, 21 caps)
5. Cath O’Donnell (Loughborough Lightning, 16 caps)
6. Alex Matthews (Worcester Warriors Women, 40 caps)
7. Vicky Fleetwood (Saracens Women, 77 caps)
8. Sarah Hunter (C; Loughborough Lightning, 123 caps)

In panchina:

Google Ads Manager – Leaderboard

16. Lark Davies (Loughborough Lightning, 29 caps)
17. Hannah Botterman (Saracens Women, 20 caps)
18. Bryony Cleall (Saracens Women, 2 caps)
19. Harriet Millar-Mills (Wasps FC Ladies, 59 caps)
20. Poppy Cleall (Saracens Women, 44 caps)
21. Claudia MacDonald (Wasps FC Ladies, 13 caps)
22. Zoe Harrison (Saracens Women, 27 caps)
23. Sarah McKenna (Saracens Women, 33 caps)