Salta al contenuto principale
  • Men' Six Nations
  • Women's Six Nations
  • U20 Six Nations

La meta meravigliosa di Padovani vince il Guinness Six Nations Try of Round 5

La meta meravigliosa di Padovani vince il Guinness Six Nations Try of Round 5

L’ala italiana Edoardo Padovani ha vinto il Guinness Six Nations Try of Round 5 per la sua marcatura decisiva contro il Galles a Cardiff.Padovani ha tagliato il traguardo negli ultimi minuti del 22-21 dell’Italia sul Galles con gli azzurri che hanno vinto la loro prima partita del Guinness Sei Nazioni dal 2015.

Gli uomini di Kieran Crowley avevano combattuto in modo fenomenale ma si erano trovati dalla parte sbagliata del punteggio, sotto 21-15 a due minuti dalla fine. Dopo aver perso una rimessa laterale, il mediano di mischia del Galles Kieran Hardy calciato lungo, ma solo fino a Padovani, che lo ha passato l’ovale all’estremo Ange Capuozzo.

Ange CapuozzoQuesti ha osservato la linea difensiva gallese ed è andato a sinistra e poi a destra, superando Josh Adams nello spazio aperto. Il 22enne italiano ha continuato la sua corsa e ha superato a tutta velocità Hardy e ha accelerato puntando la bandierina.

Mentre si avvicinava alla linea di meta, Dan Biggar ha provato a fermarlo e Capuozzo ha passato l’ovale all’interno a Padovani che ha segnato una meta che senza dubbio passerà alla storia nel rugby italiano.Un voto pubblico ha deciso il vincitore di questo premio, e c’è stato un chiaro vincitore in Padovani, che ha ricevuto uno straordinario 78% dei voti.

L’irlandese Josh van der Flier è arrivato secondo con l’11% dei voti per il suo punteggio contro la Scozia, che era di poco superiore al mediano di mischia francese Antoine Dupont, la cui meta contro l’Inghilterra si è conclusa con il 7%.

Freddie Steward è arrivato quarto con il 4% dei voti per la sua meta contro la Francia.Risultati del Guinness Six Nations Try of Round 5 Edoardo Padovani (Galles v ITALIA) – 78% Josh van der Flier (IRLANDA v Scozia) – 11% Antoine Dupont (FRANCIA v Inghilterra) – 7% Freddie Steward (Francia v INGHILTERRA) – 4%